Cultura

Il Ramadam: un mese di riflessione e crescita spirituale

today6 Aprile 2022 11

Sfondo
share close

Sono 5 i pilastri fondamentali del credo islamico.

Uno di questi, il quarto, è il mese dedicato al digiuno, il Ramadam.

Il Ramadam è un mese di riflessione e crescita spirituale.
Per trenta giorni, tutti i fedeli ad eccezione di minorenni, anziani, malati e donne che allattano o in gravidanza devono astenersi dal mangiare e bere, dall’alba al tramonto.
Ma non solo.
Nelle ore diurne i musulmani non possono fumare, avere rapporti sessuali e devono stare attenti ai peccati di parola.
Il Ramadam infatti è un mese dedicato alla preghiera, alla meditazione e all’autodisciplina. Tutte le azioni violente, vengono condannate.

Ramadam è il nome del 9 mese dell’anno nel calendario musulmano nel quale, secondo la religione islamica l’Arcangelo Gabriele è apparso al profeta Maometto, rivelandogli il Corano, il testo sacro, come guida per gli uomini di retta direzione e salvezza.

In questo 2022 il Ramadam è iniziato il 2 aprile e terminerà il 2 maggio.

L’inizio del sacro mese di Ramadam infatti cambia ogni anno, e coincide con il primo giorno di luna crescente.

Il calendario islamico è diverso dal nostro e si basa sui cicli della luna, per questo motivo, il mese di Ramadan retrocede di circa dieci giorni ogni anno.

Ma quindi, quando mangiano i Musulmanin in Ramadam?

I pasti in Ramadam diventano delle occasioni per riunirsi con gli altri membri della comunità e rompere il digiuno insieme.

La colazione normalmente si fa alle 4, prima dell’alba. Segue la prima preghiera della giornata. Il pasto serale può iniziare solo al tramonto seguito dalla quarta preghiera del giorno.  Si usa interrompere il digiuno con datteri e un bicchiere d’acqua, proprio come si dice facesse Maometto.

Dopo l’ultimo giorno di Ramadan, i musulmani festeggiano con la “festa della fine del digiuno”, che inizia con una preghiera comune all’alba.
Seguono tre giorni di festa, durante i quali in alcune città vengono organizzate manifestazioni simili al nostro carnevale.

E noi auguriamo a tutti i musulmani nel mondo un benedetto ramadam

Scritto da: Angelo

Rate it

Articolo precedente

Musei

Moon Knight al museo egizio di Torino il tour su miti e dei

Al Museo Egizio “Divinità e Super Eroi”, il tour su miti e dèi ideato in esclusiva per Disney+ per il debutto della serie Marvel Studios Moon Knight L’antico Egitto incontra i Super Eroi Marvel. Succede a Torino, al Museo Egizio. In occasione del debutto della serie Marvel Studios Moon Knight, disponibile in streaming da mercoledì 30 marzo, il Museo Egizio lancerà ad aprile “Divinità e Super Eroi”, una visita guidata […]

today5 Aprile 2022 6

Commenti post (0)

Rispondi

0%