Eventi

Wired Next Fest: tanti appuntamenti anche per la GenZ. Ecco dove andremo noi

today5 Ottobre 2023 162

Sfondo
share close

Wired Next Festival  è il più grande evento gratuito in Italia dedicato all’innovazione e alle tecnologie digitali.

Quest’anno al Castello Sforzesco di Milano ci saranno ben 151 ospiti, 106 eventi divisi su 3 pachi, 7 exhibit, 12 live performance, 40 workshop e 32 ore di live streaming. Si, perchè se proprio proprio non riuscite a venire a Milano questo week end, potete seguire il tutto anche in streaming.

Tra i 151 ospiti ce ne sono alcuni che, secondo noi, meritano una visita. Secondo noi eh, che siamo un po’ fuori dalle righe, però voi andate a vedere i protagonisti al completo, qui trovate il link al programma, cosi potete scegliere e organizzarvi al meglio i vostri appuntamenti.

WIRED NEXT FEST: COSA SEGUIREMO NOI DI TEEN SOCIAL RADIO

Domenica 8 ottobre, all’ora di pranzo andiamo a curiosare all’incontro con i 2Men1Kitchen i due content creator italiani che fanno cucina di alto livello in maniera dissacrante e ironica sul web. E ovviamente, a seguire, anche Mocho il primo youtuber in Italia ad inaugurare un fast food a Milano (che noi per altro conosciamo bene e amiamo frequentare)

Poi. Sabato pomeriggio c’è Turbo Paolo, il content creator di novara che in meno di un minuto costruisce un personaggio, coinvolge il pubblico fino a farlo divertire, e parecchio. Lui che fa satira con i social network. Paolo si descrive così:  ludopatico, lavoratore essenziale, affetto dalla sindrome di Munchausen, appassionato di caldaie, arguto osservatore della realtà, irriverente guascone e novarese. Un salto, ce lo facciamo.

Per gli amanti del doppiaggio, ci sono Maurizio Merluzzo e Gianluca Iacono.
Non solo creator ma anche affermati doppiatori ( Maurizio Merluzzo lo avevamo incontrato anche alla prima di Shazam, ricordate? )

In questo ultimo periodo ci sono stati molti fatti che hanno colpito particolarmente il mondo della GenZ. Parliamo di violenza sulle donne. Quanto la pornografia puo’ fornire ai giovani un’immagine distorta della sessualità? Quando si supera un limite?  Abbiamo sentito mole persone dire la loro. Al Wired Newt Fest c’è  Rocco Siffredi, il celebre attore hard italiano, e noi siamo davvero curiosi di sentire cosa ha da dire in proposito.

E ora arriviamo ad una parte che ci interessa parecchio, anche perchè i contenuti sono importanti e c’è sempre da imparare. Come diciamo noi di Teen Social Radio, meglio se si fa dai migliori. Francesco Oggiano è un Digital journalist, lo abbiamo amato e seguito tantissimo quando era in Will Italia. Siamo davvero molto interessati a poterlo incontrare e capire con lui qualche sfaccettatura del giornalismo. Quello che ci piace, che ci arriva.

Poi c’è Giulio Pasqui Ceo di Webboh, “la Bibbia della GenZ”. E si, dobbiamo ammetterlo, anche la bibbia per noi di Teen Social Radio. 🙂

Spazio. Saremo sicuramente presenti all’incontro con Luca Parmitano, astronauta dell’Esa.
Noi che ci prepariamo ad esplorare lo spazio e che già ci vediamo in viaggio su marte.

Argomento ostico per i teens, ma molto molto interessante: l’economia. Il nostro Teo proverà ad avvicinare Carlo Cottarelli, chissà se riuscirà a fargli una domanda? 🙂

E poi ci sono loro: i protagonisti della musica.

RoseVillain e VillaBanks su tutti.
Ma poi ci sono anche Motta, Raphael Gualazzi, Venerus, Nyte, Christopher e altri.

Venerdì 6 ottobre – WNF Opening party

Sul palco si alterneranno Mino Luchena, Yas Reven e Nikita Voguel.
La line-up della serata:

19.30 – 20.30 Mino Luchena
20.30 – 22.00 Yas Reven
22.00 – 00.00 Nikita Voguel
00.00 – 01.00 Yas Reven
Ingresso dalle ore 19.00

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

Commenti post (0)

Rispondi


0%