Hot News

Spider-man no way home. La recensione no spoiler

today15 Dicembre 2021 25 2 5

Sfondo
share close

All’anteprima di Spider-man no way home c’eravamo anche noi.

Due ore e ventotto minuti di adrenalina, cuore, passione, divertimento, per un film che secondo noi è il miglior Spidy di sempre.

Con un Tom Holland praticamente perfetto.

Tutto il film, per evitare spoiler, si puo’ riassumere in questa frase:

da un grande potere derivano grandi responsabilità

ed è ora di dare a questa frase il valore che merita. E’ ora di crescere, di maturare.

Il nostro super eroe di quartiere si trova a fare i conti con la sua identità rivelata da Mysterio e il solito J. Jonah Jameson che tramite il Daily Bugle cerca di mettergli contro il mondo intero, bollando il povero Peter Parker come un super cattivo.

Uno spider-man che divide il mondo in due: chi lo odia e chi lo ama.

Ad amarlo ovviamente sono il suo amico di sempre, l’uomo sulla sedia, Ned e la sua ragazza MJ.
Ed è proprio per salvare loro che Peter è pronto a fare di tutto.

Anche a ricorrere all’aiuto del Dottor Strange. Magari lui, con la sua magia puo’ rimettere le cose a posto.
Sappiamo però che alterare il tempo e toccare le linee degli universi paralleli puo’ anche creare dei grossi problemi.

E’ così che il Peter di Tom Holland si trova a fare la conoscenza di Dottor Octopus, Goblin, Electro, Uomo Sabbia e Lizard,

E Peter capisce cosa vuol dire davvero essere un super eroe.

#TeenScore

Voto: 10
Eh si. Si ride (parecchio), si piange, ci si emoziona. C’è adrenalina, e si arriva alla fine senza neanche accorgersene.
Il ritmo del film è serrato, non c’è un attimo per respirare.

Avete presente un giro sulle montagne russe? Ecco.

E si riflette anche. Molto.
In fondo Spidy è l’eroe preferito da noi teen.
Un ragazzo di quartiere: fragile, che sbaglia, cade ma che si rialza sempre con l’unico obiettivo di fare la cosa giusta.

 

Scritto da: Angelo

Rate it

Articolo precedente

Serie, TV, Show e Spettacoli

Il collegio: ultimo appuntamento per il docu-reality di Rai2

Questa sera,  martedì 14 dicembre andrà in onda l'ultimo appuntamento con “Il Collegio”. Alle ore 21.20, su Rai2. Per i ragazzi del docu-reality realizzato da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia, ambientato quest’anno nei favolosi anni ’70, gli esami di terza media sono sempre più vicini. E l'ansia tra i ragazzi sta decisamente salendo. Ma per superarli, bisognerà impegnarsi. Vero? E quale modo migliore per cominciare, se non con un […]

today14 Dicembre 2021 11

Commenti post (0)

Rispondi

0%