Testi

Bresh Altamente mia. Testo, video e audio del nuovo singolo

today13 Aprile 2023 194

Sfondo
share close

Dopo il grande successo del precedente brano, Guasto d’amore, sempre prodotto da Shune (oltre 21 milioni di stream sul solo Spotify in due mesi e la certificazione disco di platino), il cantautore torna quindi con questo nuovo brano.

Che a noi piace tantissimo!

ASCOLTA ALTAMENTE MIA. IL NUOVO SINGOLO DI BRESH

ALTAMENTE MIA. TESTO DEL NUOVO SINGOLO DI BRESH

E mi hai dipinto sotto casa con gli sprayHai scritto, “Spesso più ricevi e meno dai”E sono pieno di sacchetti del DeliverooAlzo Venditti che disturba il condominioEd ho insultato la tua amica psicopaticaSi vede che ha studiato solo matematicaPoi odi che in vacanza bevo la mattina, maA me ricorda le trasferte la domenica
Tu sei aria che va viaTu sei altamente mia
E io ho bisogno di te, ho bisogno di te, ho bisogno di teChe mi hai lasciato l’altra volta solo a colazioneEd è finito il caffèChe troppo tempo per pensare fa pensare maleE ho sputtanato tutte le giornateE ho bisogno di te, ho bisogno di te, ho bisogno di te
Non riesco ad organizzare una giornata pratica (mai)Ti porto al mare senza un posto per la macchinaE mi fraintendi se ti do della lunaticaE tappo con il dito se ti esce una lacrimaTi sei fissata che vuoi fare la ginnasticaMa non hai tempo neanche di farti una mascheraMi servi per piegare la coperta matrimonialeE l’angolo del copri materasso da risistemareTu sei aria che va viaTu sei altamente mia
E io ho bisogno di te, ho bisogno di te, ho bisogno di teChe mi hai lasciato un’altra volta solo a colazioneEd è finito il caffèChe forse sotto sotto a noi ci piace litigareMi piaci troppo se mi sai insultare
Ho bisogno di te, ho bisogno di tePerché da solo non ci riesco stare
E ho bisogno di te, ho bisogno di te, ho bisogno di teChe non hai ancora compilato la constatazione dopo il botto con meChe forse sotto sotto a noi ci piace litigareMi piaci troppo se mi sai insultareGrido, “Vaffanculo” mentre scendo le scalePerché da solo non ci riesco stare
Ho bisogno di te, ho bisogno di te e ho bisogno di tePerché ‘sta storia è solo immaginazione, è un bluffE tutto quello che racconto è stupida finzioneE posso solo scrivere un copioneAspetto il premio di consolazioneO te

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

In copertina

SAY WAAAD?! Angelo e Filippo ospiti di Waad su Radio Deejay

Chi lo avrebbe mai detto. Invece eccoli qui: Angelo Cattivelli e Filippo de Cristofaro, aka i due fondatori di Teen Social Radio, ospiti di Say Waaad? a Radio Deejay, Ascolto Waaad tutte le sere, ed è diventato il mio punto di riferimento per quanto riguarda il fare radio. Quando mi hanno detto che potevo incontrarlo e assistere dal vivo ad una sua diretta, non ci credevo. Posso assicurarvi che quando […]

today13 Aprile 2023 108 1

Commenti post (0)

Rispondi


0%